JAMES JOYCE ULISE PDF

Buck Mulligan , a boisterous medical student, calls Stephen Dedalus a young writer encountered as the principal subject of A Portrait of the Artist as a Young Man up to the roof of the Sandycove Martello tower where they both live. There is tension between Stephen and Mulligan, stemming from a cruel remark Stephen has overheard Mulligan making about his recently deceased mother, May Dedalus , and from the fact that Mulligan has invited an English student, Haines , to stay with them. The three men eat breakfast and walk to the shore, where Mulligan demands from Stephen the key to the tower and a loan. Departing, Stephen declares that he will not return to the tower tonight, as Mulligan, the "usurper", has taken it over.

Author:Tojagar Tygozuru
Country:Czech Republic
Language:English (Spanish)
Genre:Video
Published (Last):5 September 2008
Pages:290
PDF File Size:1.78 Mb
ePub File Size:11.8 Mb
ISBN:773-6-87550-400-5
Downloads:36454
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Dainris



Lo stesso argomento in dettaglio: Schema Linati e Schema Gilbert. Il testo originale non ha recepito i titoli degli episodi. Anche nelle "Lettere", Joyce collega i titoli degli episodi e le referenze omeriche [10]. Episodio 1. Telemaco [ modifica modifica wikitesto ] Sono le otto di mattina. Inoltre Mulligan ha invitato uno studente inglese, Haines, a restare con loro. I tre uomini fanno colazione e camminano a piedi sulla riva, dove Mulligan esige da Stephen la chiave della torre e gli chiede un prestito.

Episodio 2. Nestore [ modifica modifica wikitesto ] A scuola, Stephen insegna storia antica e si sofferma sulle vittorie di Pirro in Epiro. I due discutono di storia irlandese e del ruolo degli ebrei, in particolare nelle questioni finanziarie. Meditando e riflettendo, si stende tra alcune rocce, guarda una coppia e un cane che passano, scarabocchia alcune idee per una poesia, si mette le dita nel naso e urina dietro lo scoglio.

La cultura di Stephen lo aiuta a creare riferimenti oscuri, impiegando grammatiche e fraseggi parzialmente incomprensibili. Episodio 4. Calypso [ modifica modifica wikitesto ] La narrazione cambia bruscamente.

Tornato a casa, prepara la colazione e la porta, assieme alla posta, alla moglie Molly , mentre lei pigramente resta a letto. Nel frattempo legge una lettera della figlia e poi, tra aromi di cucina e di cloaca si chiude in bagno a defecare. Episodio 5. Si libera del conoscente, legge la lettera e ne strappa la busta, appartandosi in un vicolo. Entrando in una chiesa cattolica dove si celebra messa, sprofonda in meditazioni teologiche. In uno spaccio di generi vari acquista una saponetta al limone.

Incontra poi un altro conoscente, al quale, sovrappensiero, suggerisce di puntare su Throwaway, un cavallo il cui nome significa letteralmente "Da buttare". Infine, Bloom si dirige verso i bagni. Episodio 6. Seguono il funerale di un amico, Paddy Dignam, scambiando distrattamente chiacchiere e aneddoti.

La carrozza sorpassa Stephen e Blazes Boylan che camminano lungo la strada verso il cimitero. Gli uomini discutono dei vari modi di morire e delle relative sepolture. Bloom si rattrista pensando alla morte recente del figlio Rudy e al precedente suicidio del padre.

Entrano nella cappella dove si tiene il rito funebre e ne escono poi con la bara. Bloom vede un uomo misterioso che indossa un macintosh durante la sepoltura. Episodio 7. I due non si incontrano. Stephen si reca, assieme al redattore e un gruppo di conoscenti, al pub vicino al giornale. Episodio 8. Pensa alle diverse pietanze e ai posti dove potrebbe mangiare. Incontra una vecchia fiamma e riceve notizie su Mina Purefoy.

Esce e si reca al pub di Davy Byrne. Qui prende un panino al gorgonzola e beve un bicchiere di bordeaux. Medita sui primi approcci con Molly e sulla deriva del loro matrimonio. Si dirige verso il Museo Nazionale dove contempla le statue delle dee greche e, in particolare, i loro culi. In preda al panico, si precipita nel museo. Episodio 9. Episodio Rocce vaganti [ modifica modifica wikitesto ] In questo episodio, diciannove brevi vignette raffigurano le peregrinazioni di vari personaggi, maggiori e minori, attraverso le strade di Dublino.

Sirene [ modifica modifica wikitesto ] In questo episodio, dominato da motivi musicali il primo periodo funge da breve overture che anticipa i temi poi sviluppati , Bloom pranza con lo zio di Stephen, in un albergo. Mentre pranza, Bloom guarda le bariste e ascolta i racconti dei diversi commensali. In un pub incontra un personaggio che viene chiamato semplicemente "Cittadino".

Quando Bloom lascia il pub, il Cittadino, con rabbia, gli scaglia una scatola di biscotti mirando alla testa, ma sbaglia. Il lettore viene gradualmente informato che Bloom la osserva non visto, da lontano. La ragazza, ignara, mostra le gambe e parti di biancheria intima alla predazione masturbatoria di Bloom che carica la scena di fantasie erotiche. Bloom, dopo varie divagazioni, decide di visitare Mina Purefoy in ospedale.

Qui infine incontra Stephen, che sta bevendo con Buck Mulligan e i suoi amici, studenti di medicina. Il parto si risolve senza incidenti e la comitiva decide di andare nuovamente al pub dove si continua a bere alla salute del bambino e della puerpera. Stephen e Lynch camminano per Nighttown, il distretto a luci rosse di Dublino. Bloom li insegue e alla fine li trova al bordello di Bella Cohen.

Quando Bloom crede che Stephen stia pagando troppo per i servizi ricevuti, decide di prendere in custodia il resto dei suoi soldi per impedirgli di spenderli. Stephen allucina che il cadavere in decomposizione della madre sia sorto dal pavimento per affrontarlo. Terrorizzato, usa il suo bastone da passeggio per distruggere un lampadario e poi scappa.

Bloom paga subito Bella per il danno, poi corre dietro a Stephen. La polizia arriva e la folla si disperde. Eumeo [ modifica modifica wikitesto ] Bloom e Stephen vanno a casa del vetturino. Qui incontrano un marinaio ubriaco, D.

Sul calesse, Stephen canta una canzone vivace del compositore barocco Johannes Jeep , e lui e Bloom discutono della sua misoginia. Itaca [ modifica modifica wikitesto ] Bloom torna a casa con Stephen, che rifiuta la sua offerta di fermarsi a dormire. I due uomini vanno ad urinare in giardino, poi Stephen se ne va, allontanandosi nella notte e Bloom va a letto. Le descrizioni vanno da questioni di astronomia al calcolo della traiettoria della minzione.

Molly ricorda i molti ammiratori, attuali e passati. Molly pensa alla bellezza dei seni femminili, in particolare se paragonati ai genitali maschili. Ricorda quando Bloom le propose di posare nuda in cambio di denaro.

Un treno fischia in stazione e Molly pensa alla sua infanzia a Gibilterra. Dalla noia e la solitudine, si era ridotta a scriversi lettere da sola.

Adesso pensa a come sua figlia le ha mandato una semplice cartolina, mentre il marito ha ricevuto una lettera intera. Ha poi perso i contatti con lui e si chiede come potrebbe essere ora. I pensieri vanno alla sua carriera di cantante, e Molly si domanda come sarebbe potuta andare se non avesse sposato Bloom. Si alza per usare il vaso da notte. La giornata trascorsa con Boylan scorre nella sua mente mentre torna in camera, sale sul letto e pensa a quando lei e Bloom hanno dovuto traslocare.

Lo considera un tipo tutto sommato pulito e non troppo frustrato. Immagina come sarebbero dei rapporti sessuali con lui. Molly decide di prepararsi nel caso di un incontro, per poter avere la meglio su di lui e pensa alle strane abitudini sessuali del marito.

Pensando ancora a Stephen, e poi alla morte di sua madre, evoca la memoria della morte di Rudy. Molly pensa di svegliare Bloom solleticandolo, poi rivelando i dettagli della sua relazione con Boylan per fargli capire la sua colpa. Decide di procurarsi dei fiori, nel caso in cui Stephen Dedalus decidesse di passare. Le descrizioni sono dettagliate, i particolari descritti con estrema cura a tal punto che si dice: "se Dublino fosse distrutta da un incendio potrebbe essere ricostruita utilizzando le descrizioni di Joyce" [12] [13] [14].

Tuttavia, vari ritardi portarono a rinviare di anno in anno la data di pubblicazione. La prima pubblicazione appare a puntate dal marzo sulla rivista statunitense " The Little Review ", ma viene interrotta quando esce il tredicesimo capitolo: "Nausicaa" nel luglio La rivista riceve una querela per pubblicazione di materiale osceno e deve difendersi. Nel giugno , da Trieste, Joyce si trasferisce a Parigi con la famiglia.

Qui completa la stesura dei capitoli finali. Secondo i suoi calcoli, ha trascorso migliaia di ore di lavoro per affinarne la scrittura. Finalmente, nel il libro viene pubblicato a Parigi, e Joyce inizia una lotta estenuante destinata a durare quattordici anni per poterlo pubblicare integralmente nel Regno Unito e negli Stati Uniti [16].

Anche Daedalus, ribelle nel precedente romanzo eponimo e ancora in questo, nel penultimo episodio "Itaca", sembra rassegnato a sottostare alle inique e negative leggi umane.

In occasione del centenario dal 16 giugno a Dublino venne organizzato un pranzo per A Genova il "Bloomsday" si celebra dal con lettura quasi integrale in italiano e brani in inglese, dalle nove del mattino alla mezzanotte e in luoghi analoghi a quelli del romanzo.

Ulisse, traduzione di e cura di Gianni Celati , Collana Letture n.

HALLIDAY RESNICK WALKER PODSTAWY FIZYKI PDF

Ulises (novela)

Il romanzo — di cui trovate di seguito una breve analisi e riassunto — narra le vicende di un uomo moderno alle prese con i problemi e le vicissitudini quotidiane, non il destino di un eroe. Stephen assomiglia alla figura di Telemaco, il figlio di Ulisse; Leopold Bloom, si identifica con Ulisse stesso e sua moglie, Molly, ci riporta alla figura di Penelope. Il lettore ne segue le vicende e si avvicina a questo uomo moderno che vive le sue numerose peregrinazioni quotidiane. Tra di essi, per esempio, la mancata sintonia con il giovane Stephen ed il tradimento subito da parte di sua moglie Molly. Vengono narrate le vicissitudini di tre personaggi: Leopold Bloom, la moglie Molly ed il giovane Stephen Dedalus una sorta di figlio spirituale di Bloom.

ASTM B328 PDF

James Joyce

Lo stesso argomento in dettaglio: Schema Linati e Schema Gilbert. Il testo originale non ha recepito i titoli degli episodi. Anche nelle "Lettere", Joyce collega i titoli degli episodi e le referenze omeriche [10]. Episodio 1. Telemaco [ modifica modifica wikitesto ] Sono le otto di mattina. Inoltre Mulligan ha invitato uno studente inglese, Haines, a restare con loro. I tre uomini fanno colazione e camminano a piedi sulla riva, dove Mulligan esige da Stephen la chiave della torre e gli chiede un prestito.

DE REBUS BELLICIS PDF

Ulisse (Joyce)

Ulises es una novela extensa: su original en lengua inglesa tiene La molestia de Stephen hacia Haines tiene su origen en los gemidos que este ha emitido durante la noche debido a una pesadilla, los cuales lo han perturbado. Se afeita, prepara el desayuno y los tres comen. Los alumnos se muestran visiblemente aburridos, desconocedores de la materia e indisciplinados. Antes de que abandonaran la clase, Stephen les cuenta un complicado acertijo cuya respuesta es un zorro que entierra a su abuela bajo un arbusto. Mientras recuerda y reflexiona se acuesta sobre unas rocas y observa a una pareja que pasea con su perro. Le lleva el desayuno y el correo a su mujer, Molly , cuyo verdadero nombre es Marion.

GRID COMPUTING JOSHY JOSEPH CRAIG FELLENSTEIN PDF

Ulisse, di James Joyce: analisi e riassunto

.

Related Articles